Empuriabrava Yacht Charters

Take Me Back

Empuriabrava Roses Costa Brava Spagna

Empuriabrava ha il più grande porto turistico non commerciale del mondo. Vanta 24 km di canali e 5.000 pontili privati nel Golfo di Roses, in Costa Brava.

Non c’è niente di autenticamente catalano in Empuriabrava dato che ha solo una cinquantina d’anni. Se stai cercando una città spagnola dove passeggiare lungo strade pittoresche e mangiare tapas tradizionali e socializzare con la gente del posto, potrebbe non essere per te. Ma se ti piacciono i dintorni lussuosi e le viste panoramiche spettacolari, sei nel posto giusto.



 

Una meta di vacanza ambita

Empuriabrava con drone Video di noleggio di yachtLa città di Empuriabrava è moderna ed esclusiva, come è stata concepita per essere.
C’è una vivace vita notturna con bar, discoteche e una vasta gamma di ottimi ristoranti. Questo è un luogo di vacanza molto ricercato sia per i catalani che per gli altri Visitatori spagnoli . Inoltre, è molto popolare con il tedesco e francese vacanzieri. In particolare, il confine francese è a 40 km di distanza. Tuttavia, la popolazione in estate tende ad essere multinazionale come in qualsiasi altra parte d’Europa. Sorprendentemente, la città ospita solo circa 7.800 residenti. Tuttavia, in estate, la popolazione aumenta fino a raggiungere quasi 80.000 persone.

 

Molti sport acquatici

Promo charter yacht Empura BravaPlatja Empuriabrava è un’eccellente spiaggia per le vacanze. I 1,5 km di sabbia si estendono per circa 100 metri di larghezza. Ci sono molti sport acquatici in offerta, come la vela, il windsurf e il paracadutismo. Anche la pesca e le immersioni sono molto popolari. Praticamente tutto ciò che riguarda il divertimento con una barca o uno yacht sull’acqua è disponibile qui. Molti visitatori noleggiano yacht o motoscafi qui. Ci sono anche tour in barca sui canali se vuoi rilassarti.

Inoltre, c’è un fantastico paracadutismo. Europa la scuola di paracadutismo più famosa si trova appena a nord della città ed è considerata una delle migliori al mondo.

Riserva naturale

La città offre una base ideale da cui esplorare il Parc Natural dels Aiguamolls de l’Empordà. Questa è una bellissima riserva naturale che circonda la zona. I gruppi di turisti vengono qui appositamente per godersi i diversi livelli di percorsi ciclabili ed escursionistici.

Alloggi di lusso

Ci sono solo tredici o giù di lì hotel a Empuriabrava. La maggior parte dei turisti soggiorna in appartamenti, case per le vacanze o ville e campeggi nelle immediate vicinanze. Proprio come le ville, anche gli appartamenti con angolo cottura in questa città raggiungono generalmente elevati standard di lusso. Molti proprietari di immobili per le vacanze affittano le loro seconde case per una parte dell’anno. Ci sono molti visitatori durante il culmine della stagione estiva, ma la bassa stagione attira anche i turisti.

Tempo metereologico

Aspettatevi massime diurne di 25 ° C a luglio e settembre e forse fino a 28 ° C a luglio e agosto. La primavera e l’autunno possono soffrire di forti venti che portano aria fredda che scende dalle montagne vicine.

Come si è sviluppata la nuova città?

Nel dicembre 1964, una società chiamata Eurobrava SA (in seguito ribattezzata Empuriabrava SA) presentò un piano per creare un club di volo internazionale, insieme a una comunità residenziale. Tre imprenditori possedevano l’azienda, uno dei quali era proprietario di quattro delle cinque grandi aziende agricole della regione.

Hanno presentato formalmente il piano del progetto al municipio di Castelló d’Empuries nel giugno 1966. Eurobrava ha subito incontrato l’opposizione vocale di molti dei piccoli proprietari di aziende agricole locali.

Un’era diversa

Devi ricordare a te stesso che il 1966 è stata un’epoca diversa in termini di gestione della città. Comitati di pianificazione, mappe di zonizzazione e leggi di protezione ambientale hanno giocato poco o nessun ruolo in ciò che è stato effettivamente costruito … Immagina che questo venga accettato su un piano al giorno d’oggi: la costruzione di “ strutture alte e separate ” progettate per rompere la “ monotonia orizzontale ” del Golfo di Rose ! Nessuno sviluppatore sano di mente direbbe quel genere di cose al giorno d’oggi perché non verrebbe mai accettato. Ma, anche allora, il piano di costruzione era controverso.

Non c’è da meravigliarsi che non ci sia stato amore perduto tra il municipio e gli sviluppatori. Ciò è stato particolarmente evidente quando si è scoperto che la costruzione era iniziata illegalmente solo tre mesi dopo aver presentato i suoi piani. Già cominciarono ad apparire strade e canali.

Tuttavia, il piano è stato comunque approvato nel giugno 1967. Ciò è dovuto principalmente al boom del turismo spagnolo degli anni ’60. Pertanto, ovunque con una spiaggia decente, una potenziale miniera d’oro per i turisti estivi.

Marketing intelligente

La società di sviluppo, da allora denominata Empuriabrava SA, aveva abilmente lanciato un’intensa campagna di marketing. Il loro mercato di riferimento erano i turisti in Germania, Francia, Belgio e Paesi Bassi. I funzionari locali e i residenti inizialmente pensavano che il loro distretto non avesse molto da offrire ai vacanzieri. Successivamente, la risposta entusiasta a questa intelligente campagna pubblicitaria ha aperto loro gli occhi su numerose opportunità finanziarie.

La seconda fase del progetto è iniziata nel 1975. A quel punto, tuttavia, l’azienda ha dovuto affrontare due problemi principali:

In primo luogo, la crescente pressione dei gruppi ambientalisti ha acquisito ulteriore potere durante la transizione della Spagna alla democrazia. In secondo luogo, la morte del dittatore Franco nel novembre 1975 coincise con una quadruplicazione dei prezzi del petrolio. Ciò ha causato il caos con l’economia già impoverita della Spagna. Di conseguenza, gli sviluppatori sono stati costretti a ridimensionare i loro piani. Ad esempio, hanno demolito la prevista costruzione di un canale progettato per raggiungere i 18 km nell’entroterra.

Gli anni ’80

Nel 1980 il progetto era in crisi. Nel giugno dello stesso anno, il controllo del progetto Empuriabrava passò dagli sviluppatori alla gestione del municipio di Castelló d’Empuries. Il comune si adoperò immediatamente per migliorare i servizi e le infrastrutture e diede nuovo impulso allo sviluppo della periferia.

Al giorno d’oggi, le restanti aree naturali a nord e sud di Empuriabrava sono terreni protetti dal punto di vista ambientale. Il Parc Natural dels Aiguamolls de l’Empordà è uno dei parchi più incantevoli della Spagna.